Bayer per la comunita' emofilica - Collaborazione con Fedemo

Bayer collabora da diversi anni con la Federazione delle Associazioni Emofilici (FedEmo). 

Nel tempo sono state supportate da Bayer numerose progettualità pensate per soddisfare i bisogni sociali e clinici delle persone affette da emofilia e delle loro famiglie.

I più importanti progetti frutto di questa collaborazione sono:

  • FINESTRA ROSA
    La finestra rosa vuole guardare all’emofilia con occhi femminili.
    Le protagoniste sono le donne vicine alle persone con emofilia che partecipano a gruppi e incontri per confrontarsi e per condividere le esperienze e  le emozioni che potrebbero essere difficili da esprimere.
  • MARATHON
    Il progetto Marathon, nato nel 2013, ha supportato la partecipazione di  3 emofilici alla maratona di New York, considerata dagli  esperti la più importante tra le maratone per partecipazione.  I maratoneti si sono preparati all’evento insieme ad una squadra di personale specializzato che ha corso insieme a loro.
  • SAFE FACTOR
    Questo progetto è nato per sensibilizzare gli operatori del Pronto Soccorso sulle necessità  del paziente emofilico in caso di urgenza. L’obiettivo è stato quello di creare  un’alleanza strategica con le società scientifiche della medicina d’urgenza per garantire una corretta presa in carico al triage.
  • PROGETTO LAZIO
    Per fornire una risposta efficace ai bisogni dei pazienti emofilici e delle loro famiglie AEL e FedEmo hanno sviluppato un progetto di ricerca clinica e assistenziale su base regionale in grado di favorire il reclutamento e la motivazione di giovani professionisti dotati di alta professionalità e specializzazione nel campo delle Malattie Emorragiche Congenite.

 

Per ulteriori informazioni
http://fedemo.it

Bayer, oltre che con Fondazione Paracelso e FedEmo, collabora con molte associazioni locali in tutta Italia e supporta ogni anno le attività promosse dalle associazioni in occasione della Giornata Mondiale dell’Emofilia il 17 Aprile.

 


L.IT.COM.11.2016.1882