Scoprire l'emofilia - La coagulazione del sangue - Il sangue
Il sangue

Il sangue è un fluido biologico che rifornisce di energia e sostanze nutritive i tessuti e gli organi del corpo. Scorre in tutto l’organismo attraverso una rete di vasi sanguigni di diverse dimensioni:

  • le arterie sono i vasi più grandi e trasportano il sangue ricco di ossigeno e di sostanze nutritive dal cuore verso la periferia dell’organismo, ramificandosi in canali via via più esili, fino a risolversi in capillari;
  • i capillari sono i vasi più piccoli e stabiliscono la comunicazione tra le arterie e le vene: attraverso la parete dei capillari avvengono gli scambi metabolici tra il sangue e i tessuti;
  • le vene fanno seguito ai capillari e trasportano il sangue privo di ossigeno dalla periferia dell’organismo al cuore e ai polmoni per fare in modo che si arricchisca nuovamente di ossigeno (compiono quindi il percorso inverso delle arterie).

Il sangue è costituito da:

  • plasma: è la sostanza fondamentale fluida del sangue ed è composto per oltre il 90% da acqua e per la restante parte dalle sostanza in esso disciolte, quali lipidi, zuccheri, proteine (fattori della coagulazione, anticorpi), vitamine
  • elementi corpuscolati sospesi nel plasma, quali: 
  • globuli rossi, deputati al trasporto di ossigeno dai polmoni ai tessuti, mediante le molecole di emoglobina;
  • globuli bianchi, rappresentano la principale difesa del sistema immunitario;
  • piastrine, coinvolte nel processo di coagulazione del sangue.
 

Il sangue, quindi, svolge compiti essenziali nell’organismo:

  • trasporta l’ossigeno dai polmoni ai tessuti e l’anidride carbonica dai tessuti ai polmoni;
  • consente l’assunzione di sostanze nutritive di origine alimentare a livello intestinale;
  • trasporta gli ormoni;
  • difende l’organismo da agenti microbici patogeni;
  • regola la temperatura del nostro organismo;
  • favorisce il mantenimento dell’omeostasi metabolica nei tessuti, pur nel variare delle condizioni esterne.

L.IT.COM.11.2016.1878

Cosa succede quando si ha una ferita?

La parete del vaso sanguigno si rompe e fuoriesce il sangue: inizia l’emorragia
Scopri di più

PER CAPIRNE DI PIU'

Cellule

Unità fondamentali dell’organismo. Sono  le strutture più piccole che costituiscono gli esseri viventi.

Sostanze nutritive

Forniscono l’energia alle cellule per svolgere le loro svariate funzioni. Esempi di sostanze nutritive sono le proteine, gli zuccheri, le vitamine ed i sali minerali.

Tessuti

Insieme di cellule caratterizzate dalla stessa struttura e che svolgono la stessa funzione. L’insieme dei tessuti costituisce un organo.

Omeostasi

Capacità degli organismi viventi di mantenere un equilibrio interno pur nel variare delle condizioni esterne.