Vivere l'emofilia - In pronto soccorso - Informazioni pratiche
Informazioni pratiche

Ogni paziente  possiede una carta di identificazione con tutte le informazioni sull’emofilia. Gli operatori sanitari devono prendere visione di questa carta al momento del ricovero in pronto soccorso.

Le confezioni con Fattore VIII o IX contengono il foglietto illustrativo,  i presidi per la ricostituzione e la somministrazione del preparato.

Per la somministrazione bisogna1:

  • Utilizzare aghi a farfalla
  • Somministrare a una velocità di infusione massima di 3 ml/min nell’adulto e 100 uL/min nel bimbo
  • Applicare una pressione per 3-5 minuti nella sede della puntura

Il Centro Emofilia di riferimento stabilisce i tempi e la concentrazione delle somministrazioni da effettuare.

Da non utilizzare la somministrazione intramuscolare.


1. Principi di trattamento ed aggiornamento delle raccomandazioni per la terapia sostitutiva delle malattie emorragiche congenite. http://www.aiceonline.org.

L.IT.MKT.01.2018.3219

PER CAPIRNE DI PIÙ

Ricostituzione

Alcuni farmaci devono essere conservati in polvere. Perciò devono essere ricostituiti con un liquido, detto solvente, prima di essere somministrati.


Velocità di infusione

Indica la dose di farmaco (ml o μL) che viene introdotta nel corpo di una persona, attraverso un vaso sanguigno, nell’unità di tempo (min o h).